Oscularia Deltoides: un gioiello botanico per balconi e giardini fioriti

Tempo di lettura: 2 minuti
Una cascata di fiori rosa intenso che si riversa dal tuo balcone o giardino, emanando un delicato profumo di mandorle: ecco l' Oscularia Deltoides, una succulenta originaria del Sudafrica che conquista per la sua bellezza, resistenza e versatilità.

Una cascata di fiori rosa intenso che si riversa dal tuo balcone o giardino, emanando un delicato profumo di mandorle: ecco l’ Oscularia Deltoides, una succulenta originaria del Sudafrica che conquista per la sua bellezza, resistenza e versatilità.

Alla scoperta delle origini sudafricane dell’Oscularia Deltoides

L’Oscularia Deltoides, conosciuta anche come “pianta di rugiada dalle foglie deltoidi”, vanta una storia ricca ed affascinante che affonda le sue radici nel Sudafrica, terra di biodiversità e paesaggi mozzafiato. Le origini dell’Oscularia Deltoides ci portano nelle zone rocciose e aride delle province del Capo Occidentale e Orientale del Sudafrica. In questa terra baciata dal sole, la pianta si è adattata perfettamente al clima.

Oscularia Deltoides: un tripudio di forme e colori

Prostrato e ramificato, il fusto di questa pianta succulente presenta un colore verde-grigiastro che si tinge di rosa al sole, ospita foglie carnose a forma di delta, lisce al tatto. Da questa chioma verde glauco sbocciano, in primavera, tantissimi fiori a forma di margherita, creando un tappeto di colore che ammalia lo sguardo.

Aspetto e dimensioni della pianta Oscularia Deltoides

L’Oscularia Deltoides ha una crescita rapida e coprente. Può raggiungere un’altezza di 10-15 cm e una larghezza di 30-40 cm. La sua crescita prostrata la rende ideale per decorare giardini rocciosi, bordure e terrazze. Può essere coltivata anche in vaso, creando una cascata di fiori che si riversa dal balcone.

Fiori a forma di margherite che profumano di mandorle

In primavera, l’Oscularia Deltoides si adorna di una miriade di piccoli fiori a forma di margherita di colore rosa intenso. Creano una cascata di colore che cattura lo sguardo e dona vivacità all’ambiente. Un delicato profumo di mandorle si diffonde nell’aria, creando un’atmosfera piacevole e rilassante.

Scopri la pianta di Oscularia Deltoides

Cura della pianta Oscularia Deltoides

L’Oscularia Deltoides, con la sua bellezza affascinante e la sua rusticità, è una pianta versatile che può essere coltivata sia in vaso che in giardino. Facile nella cura e adatta a tutti i pollici: appassionati e non possono dedicarsi alla coltivazione di questa straordinaria pianta grassa.

Coltivazione in vaso e in giardino

Coltivare l’Oscularia Deltoides è sicuramente divertente ed alla portata di tutti (neofiti ed esperti). Per la coltivazione in vaso è necessario scegliere un contenitore con la giusta dimensione che lasci libertà di crescita alla pianta e quindi consigliamo di sceglierlo leggermente più grande delle dimensioni in cui viene acquistata, ma soprattutto scegliere un vaso con un’ ottimo sistema di drenaggio
Se invece la si vuole crescere in giardino sicuramente un luogo ben illuminato o esposto al sole le farà piacere assicurandosi che la zona preposta sia drenante.

Quanto e quando annaffiare

L’ Oscularia Deltoides ama irrigazioni abbondanti in grado di bagnare completamente il suo terriccio in modo da poter assorbirla completamente portando l’ acqua nelle sue carnose foglie ossia la sua riserva idrica. Conseguentemente è bene lasciare asciugare totalmente il terriccio per evitare pericolosi ristagni idrici che sono il nemico giurato di questa bellissima pianta succulente.

Cure e consigli per una crescita rigogliosa

L’Oscularia Deltoides è una pianta facile da coltivare e richiede poche cure: predilige il sole pieno, ma tollera anche una buona illuminazione. Necessita di un terriccio ben drenante per evitare ristagni d’acqua e concimature regolari una volta al mese in primavera con un concime specifico, mentre sospendere durante il periodo di riposo invernale.

Prenditi cura dell' Oscularia Deltoides

Oscularia Deltoides: una pianta affascinante dai mille segreti

Oltre alle sue caratteristiche estetiche, l’ Oscularia Deltoides ha anche un significato culturale. In Sudafrica è considerata un simbolo di amore e affetto: è tradizione regalare un mazzo di fiori di questa pianta a una persona amata per esprimere i propri sentimenti. Mentre in altre culture tradizionali indigene viene utilizzata per la cura di diverse malattie, come le infezioni e le infiammazioni si crede che la linfa della pianta abbia proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie che possono essere utili per lenire ferite e ustioni. Ma l’ Oscularia Deltoides ha anche un nome che deriva da una somiglianza curiosa: Il nome “Oscularia”, infatti, deriva dal latino “osculum” che significa “bacio”. Si pensa che questo nome sia stato dato alla pianta per la forma dei suoi fiori, che ricordano due labbra che si baciano.

Condividi questo articolo
La storia continua...
Balconi da sogno senza fatica con le piante grasse

Sogni un balcone fiorito e rigoglioso, che sia un piccolo angolo di paradiso da godersi in ogni momento dell’anno? Le piante grasse succulenti sono la risposta perfetta! Queste affascinanti creature vegetali, con la loro resistenza, la varietà di forme e colori e la minima richiesta di cure, sono ideali per creare giardini in miniatura sui nostri davanzali. In questo articolo, ti guideremo alla scoperta delle piante grasse più adatte al balcone, svelandoti i segreti per coltivarle con successo e trasformare così il tuo spazio esterno in un’oasi di bellezza.

Delosperma: Pianta Grassa Perfetta per Giardini Rocciosi Fioriere e Principianti

La pianta Delosperma, con i suoi fiori dai colori vivaci e la sua capacità di adattarsi a diversi ambienti, si distingue come una scelta affascinante e versatile. Il Delosperma è una pianta succulenta nana tappezzante che si trova perfettamente a suo agio su terreni secchi o rocciosi e nelle zone di mare e presenta una buona resistenza anche al freddo. Si tratta di una delle piante grasse sempreverdi più fiorenti ossia con la capacità di produrre numerosissimi fiori.

Festa della mamma: regala un sorriso succulento con queste piante grasse

La Festa della Mamma è alle porte, e quest’anno perché non sorprendere la tua con un regalo speciale e duraturo? Le piante grasse sono la scelta perfetta!
In questo articolo, ti guideremo nella scelta della succulenta perfetta per la tua mamma. Ti presenteremo alcune delle varietà più popolari e ti daremo consigli su come prendersene cura. Ti mostreremo anche come creare composizioni creative e personalizzate che la tua mamma amerà.